islamkingdomfaceBook


E seguirono ciò che recitavano i demoni sul regno di Suleymēn (سُلَيْمَان). E non fu Suleymēn miscredente (وَمَا كَفَرَ سُلَيْمَانُ), ma lo furono i demoni: insegnavano alla gente la magia e quello che è stato rivelato ai due angeli Hārūta e Mārūta (هَارُوتَ وَمَارُوتَ) a Babilonia (Bēbel بَابِلَ), e non insegnano niente a nessuno senza prima dirgli: "In verità siamo dei tentatori, non diventa miscredente!" Imparano da loro ciò che divide marito e moglie, e non facevano del male a nessuno se non per il volere di Allāh. E imparano ciò che fa loro del male e non fa loro del bene, ma seppero che chi lo ha comprato non avrà nell'Aldilà nessuna parte, e che È infausto ciò per cui comprarono le loro anime, se avessero saputo! ⦅102⦆

E se avessero avuto fede e fossero stati credenti, un perdono da parte di Allāh sarebbe stata ricompensa migliore, se avessero saputo! ⦅103⦆

O credenti, non dite "rāina", ma dite "undhurnā" (انْظُرْنَا) e ascoltate. E per i miscredenti c'è una dolorosa punizione. ⦅104⦆

E né i miscredenti tra la gente del Libro, né gli idolatri vorrebbero che una grazia da parte del vostro Dio scenda su di voi. E Allāh concede la Sua grazia a chi vuole, e Allāh possiede immensa grazia. ⦅105⦆.