islamkingdomfaceBook


Il Profeta ha creduto in ciò che gli è stato fatto scendere dal suo Dio, e anche i credenti. Tutti hanno creduto in Allāh, nei Suoi Angeli, nei Suoi Libri e nei Suoi Messaggeri: non facciamo differenza tra i Suoi Messaggeri. E dissero: "Abbiamo ascoltato e obbediamo. Concedici il Tuo perdono, Dio nostro: è a Te il ritorno di tutto.”

Allāh non attribuisce a nessuna anima se non ciò che può sostenereلَا يُكَلِّفُ ٱللَّهُ نَفۡسًا إِلَّا وُسۡعَهَاۚ: ad essa va ciò che ha meritato, e ciò che ha meritato va contro di essa. Dio nostro, non condannarci se dimentichiamo o sbagliamo! Dio nostro, non imporci un peso come quello che hai imposto ai nostri predecessori! Dio nostro, non appesantirci con ciò che non siamo capaci di portare, e perdonaci e assolvici e graziaci! Tu sei il nostro protettore, sostienici contro il popolo miscredente!

۞ E se siete in viaggio e non trovate uno scriba, lasciate un pegno, se c'è fiducia tra voi; poi il depositario riconsegni il pegno e tema Allāh, il suo Dio. E non tacete mai la testimonianza. E chi la nasconde, sarà maligno in cuore, e Allāh di ciò che fate È Sapiente.

Ad Allāh appartiene ciò che è nei cieli e ciò che è in terra. E se mostrate ciò che c'è nel vostro animo o lo nascondete, Allāh vi giudicherà per questo; perdonerà chi vuole e punirà chi vuole. E Allāh è Onnipotente.