islamkingdomfaceBook


Disse ‘Īsa, figlio di Maryem ﴾عِيسَى ابْنُ مَرْيَم﴿: “Allāhumma ﴾اللَّهُمَّ﴿, Dio nostro ﴾رَبَّنَا﴿, fai scendere su di noi dal cielo una mensa che sia una festa per tutti noi, dal primo all’ultimo, e un segno da parte Tua, e provvedi a noi il necessario, Tu sei il miglior Sostentatore!”

Allāh disse: “Io la farò scendere su di voi, ma chi di voi, dopo di ciò, rinnegherà, lo punirò in modo mai usato con nessun altro al mondo!”

E quando Allāh disse: “O ‘Īsa, figlio di Maryem ﴾يَا عِيسَى ابْنُ مَرْيَم﴿, hai detto tu alla gente: "Utilizzate me e mia madre come due divinità all’infuori di Allāh?'” Disse: “Gloria Tua! Non potrei mai dire ciò! Se io lo avessi detto, Tu l’avresti saputo: Tu sai ciò che è nel mio animo, e io non so ciò che è nel Tuo! Sei in verità Tu il Conoscitore dell’Ignoto.

Quello che ho detto loro è solo ciò che mi hai ordinato: 'Adorate Allāh, mio Dio e vostro Dio!' E sono stato testimone su di loro per il tempo che fui con loro. Quando mi hai preso a Te, sei stato Tu l'unico Osservatore dei loro atti; Tu sei il Testimone di tutto!

Se li punisci, sono i Tuoi servi; se invece Tu li perdoni, in verità Tu sei sempre il Potente, il Saggio!”

Allāh disse: “Questo è il giorno in cui farà bene ai sinceri la loro sincerità. Avranno Paradisi sotto cui scorrono fiumi, e qui loro vivranno per l’eternità! Allāh si è compiaciuto di loro e loro si sono compiaciuti di Lui. Quello è il grande successo!.

Appartiene ad Allāh il Regno dei cieli e della terra e ciò che esiste in essi, e Lui è Onnipotente!.