islamkingdomfaceBook


E quelli del Giardino grideranno ai compagni del Fuoco: “Abbiamo verificato quello che il nostro Signore ci aveva promesso. E voi avete verificato quello che vi era stato promesso?”. “Sì”, diranno. Poi un nunzio proclamerà in mezzo a loro: “Maledizione di Allah sugli ingiusti,

che ponevano ostacoli sul sentiero di Allah e cercavano di renderlo tortuoso e non credevano all'altra vita”.

E tra i due vi sarà un velo e sull'Arâf uomini che riconoscono tutti per i loro segni caratteristici. E grideranno ai compagni del Giardino: “Pace su di voi!”, senza potervi entrare pur desiderandolo.

Quando i loro sguardi si rivolgeranno ai compagni del Fuoco, diranno: “O Signor nostro, non metterci con il popolo degli ingiusti”.

E i compagni dell'Arâf chiameranno gli uomini che riconosceranno per il loro aspetto, dicendo: “Le ricchezze e l'orgoglio non vi hanno giovato in nulla.

Sono essi coloro che, giuravate, non sarebbero stati raggiunti dalla misericordia di Allah?”. [Verrà detto loro]: “Entrate nel Giardino! Non avrete niente da temere e non sarete afflitti”.

E i compagni del Fuoco grideranno ai compagni del Giardino: “Versate acqua su di noi e parte del cibo che Allah vi ha concesso”. Risponderanno: “In verità Allah ha proibito l'una e l'altro ai miscredenti

che consideravano la loro religione gioco e passatempo ed erano ingannati dalla vita terrena”. Ebbene, oggi Noi li dimenticheremo, come loro hanno dimenticato l'incontro di questo Giorno e hanno rigettato i Nostri segni.