George si rende conto di essere davvero cambiato, si accorge che è più rilassato, gli sono passati gli attacchi di ansia, ma quale sia il motivo non lo sa. Comincia a pensare se sia merito delle letture che ha fatto oppure proprio della convinzione circa gli errori e le incoerenze di tali letture, e senza volerlo si accorge che per la prima volta sta pregando Dio in una maniera diversa, forse più consapevole, di illuminarlo a trovare la strada giusta.

George si rende conto di essere davvero cambiato, si accorge che è più rilassato, gli sono passati gli attacchi di ansia, ma quale sia il motivo non lo sa. Comincia a pensare se sia merito delle letture che ha fatto oppure proprio della convinzione c ...

Sono pronto per compiere questo viaggio, Kakh. Solo per farle capire che la questione riguarda i miei principi e non gli interessi.

Bene. Ma ad una sola condizione!

Sono pronto per compiere questo viaggio, Kakh. Solo per farle capire che la questione riguarda i miei principi e non gli interessi. Bene. Ma ad una sola condizione!

George inizia i preparativi per il viaggio, cerca di studiare la strategia per l’accordo commerciale ed anche di dedicare un po’ di tempo per giocare con i figli, poi trascorre almeno due ore al giorno con Adam a studiare l’Ebraismo.

George inizia i preparativi per il viaggio, cerca di studiare la strategia per l’accordo commerciale ed anche di dedicare un po’ di tempo per giocare con i figli, poi trascorre almeno due ore al giorno con Adam a studiare l’Ebraismo.

La salute di George incomincia a migliorare progressivamente. La riuscita dell’intervento chirurgico si nota chiaramente, perché già al secondo giorno, riesce ad alzarsi dal suo letto. Rimane con la flebo, senza poter mangiare ancora. Katerina non lo lascia mai da solo, viene a visitarlo con i figli che sono felicissimi per la guarigione del loro papà.

La salute di George incomincia a migliorare progressivamente. La riuscita dell’intervento chirurgico si nota chiaramente, perché già al secondo giorno, riesce ad alzarsi dal suo letto. Rimane con la flebo, senza poter mangiare ancora. Katerina non lo ...

Dopo aver passato il controllo dei passaporti e quello doganale, George ritira la valigia e all’uscita trova Michael ad attenderlo. Lo riconosce subito perché lo aveva già visto in foto, ma si stupisce della sua costosa eleganza e dal raffinato benvenuto. L’indiano gli chiede se gradisce fare un giro in città oppure se preferisce andare direttamente in hotel.

Dopo aver passato il controllo dei passaporti e quello doganale, George ritira la valigia e all’uscita trova Michael ad attenderlo. Lo riconosce subito perché lo aveva già visto in foto, ma si stupisce della sua costosa eleganza e dal raffinato benve ...